Portfolio Item

Auguri di Buone Feste Presidente del GCPA Fernando Damiani

Gli auguri del Presidente

 

 

Quest'anno, per la seconda volta, stiamo tutti vivendo una pausa profonda e, penso, anche formativa, nella nostra vita abituale. Tra l'altro, forse quello che succede è anche una reazione alle nostre azioni, azioni che hanno portato a uno squilibrio con la natura, sempre maggiore in tutte le aree del nostro pianeta. Non possiamo rispondere a questa domanda con le nostre semplici conoscenze, il nostro orizzonte umano è troppo limitato. D'altra parte, possiamo prendere a modello proprio la natura con i suoi ritmi e i suoi cicli. Dopo ogni fase intensa di crescita, è necessaria una fase di riposo e di decelerazione. Ogni crisi, ogni caduta comportano l’opportunità ed il dovere  di reinventarsi e di avviare uno sviluppo adeguato ai nuovi  tempi.

 

     L'impegno della nostra impresa familiare, che sempre più ho messo nelle mani di mio figlio Lorenzo, è tanto e, nonostante il calo dei clienti e la riduzione di fatturato, il coraggio e la fiducia non si affievoliscono e questa  pausa forzata può essere usata in modo sensato per dar vita ad un  nuovo inizio. È stimolante vedere la grande fiducia con cui Lorenzo sta pianificando il  futuro  e si sta preparando per le nuove sfide che ci vedranno sempre in prima linea.


      Trascinati da quanto ci è accaduto quest'anno in varia misura, abbiamo ora la grande opportunità di rafforzare la nostra consapevolezza, sviluppare comportamenti più rispettosi e rinnovare il nostro modo di essere: nelle nostre azioni quotidiane, con ogni decisione, non importa quanto piccola, possiamo contribuire a mitigare il cambiamento climatico, a preservare e costruire la biodiversità e a garantire un ambiente vivibile per le generazioni successive.

 

       Con questo spirito, da un paio di anni stiamo cambiando il manto erboso inserendo specie che necessitano di meno acqua e sono più resistenti alle malattie;  nella recente ristrutturazione della Club House oltre al cappotto termico abbiamo sostituito gli infissi con altri più performanti negli scambi termici e tutta l’illuminazione con lampade a led, per ridurre i consumi; proprio in questi giorni stiamo sostituendo la centrale termica che produce il riscaldamento e l’acqua calda nella Club House, investendo in un impianto solare termico che servirà a sostituire il vecchio impianto a gas; inoltre  a breve verrà dato inizio anche ai lavori per un nuovo pozzo per l’approvvigionamento idrico, che ci permetterà di ridurre i costi di esercizio, anche la nuova foresteria verrà realizzata totalmente in bioedilizia totalmente ecosostenibile usando tutte le tecnologie più attuali eperformanti.

 

     Il Golf Punta Ala, La Bussola, il Gymnasium,  Villa Margherita, il Tennis Club e il Minigolf  sono ormai parte integrante nella vita della nostra famiglia,  ma è soprattutto l’amore per Punta Ala che ci spinge a non mollare ed a credere sempre di più in questa località unica al mondo, dove gli esseri umani e la natura riescono a convivere in equilibrio.

    Il prossimo febbraio mio padre,che ricordo sempre con tanto affetto e nostalgia, avrebbe compiuto 100 anni, nella sua vita ha dovuto affrontare tante avversità, in primis la guerra; molte  cose mi ha lasciato in eredità, ma soprattutto  mi ha  insegnato che con la volontà,l’impegno, la passione e l’amore non c’è difficoltà che non si possa superare.

      Nessuno come noi Italiani può interpretare meglio questi sentimenti e valori ed è proprio su questa nostra capacità di resilienza che dobbiamo fare leva e cercare di dare un nuovo slancio alle nostre vite, essere ottimisti ed agire per garantire un futuro ai nostri figli.

 

        Insieme a Margherita e Lorenzo porgo  a tutti voi ed alle vostre famiglie

                        I più sinceri auguri di BUONE FESTE

 

   Fernando Damiani

 

 

Punta Ala, 23.12.2020