Portfolio Item

Combinata Vela golf 2019 12ª Edizione

Parlano di Noi sul Il Giunco.net
PUNTA ALA – Punta Ala ritorna a volare con i grandi eventi del Golf Club e dello Yacht Club locali che da sempre ospitano eventi golfistici e regate internazionali di grande richiamo turistico, quel turismo amante dello sport, realtà speculari e parallele. Con la combinata Vela Golf i due Club, per il dodicesimo anno consecutivo, cercano di unire i due Sport, stimolando ed incuriosendo i soci ed amici promuovono rispettivamente le proprie discipline.
Due mondi completamente opposti, terra e mare, che però si attraggono ed ecco l’idea: formare squadre di giocatori e velisti e farli sfidare sia sul percorso da Golf che in mare. Da questi due mondi, tanto differenti quanto affascinati e nobili, una volta provati, si rimane incantati. Ecco perché i due club cercano sinergia e creano curiosità, lo sanno: basta provare un giorno perché nasca una vera e propria passione. Collante dell’evento è Punta Ala con la sua affascinante bellezza.

Sabato 11 si è svolta la gara Veleggiata nel tratto di mare antistante il Marina di Punta Ala con partenza ed arrivo tra la torre di controllo del Marina di Punta Ala ed una boa arancione posizionata nei pressi dell’ingresso del Porto di Punta Ala e il percorso prevedeva il giro di boa dopo circa 2 miglia tenendo l’isola dello Sparviero a sinistra da ripetere due volte. Come da regolamento 2 coppie di golfisti/velisti venivano abbinati ad una imbarcazione con la possibilità di partecipare alla veleggiata e portare dei punti di bonus sulla speciale classifica della combinata.

Domenica 12, sotto un meteo un po’ incerto tra pioggia e sole, spazio alla gara di golf formula Louisiana a 4 giocatori ( divisi in due coppie), stableford, hcp.

La manifestazione riservava una classifica veleggiata, una classifica gara di golf e una classifica per la combinata vela golf. Da segnalare la bella cena di gala sabato 11 maggio offerta a tutti i partecipanti presso il ristorante dell’Hotel la Bussola di Punta Ala. La premiazione si è tenuta presso la sede dello Yacht Club Punta Ala ed erano presenti il professor Alessandro Masini, presidente dello Yacht Club Punta Ala, il dottor Fernando Damiani, presidente del Golf Club Punta Ala e il ragionier Emanuele Sacripanti, direttore generale dello Yacht Club Punta Ala: